Vacanze in Campania - ItaliaGuida

Vita notturna e feste religiose a Benevanto: divertirsi in Campania

Una notevole svolta si ha con l’aumento degli studenti che hanno caratterizzato positivamente la vitalità della vita notturna. Infatti molti sono gli investitori che decidono di aprire un locale, un pub o una discoteca ma anche numerosi ristoranti, bar o pizzerie.

In particolar modo è frequentato il centro storico dove numerosi giovani si trattengono fino a notte fonda lungo i vicoli e i locali posti tra la Piazza Piano di Corte e Piazzetta Vari fino al famoso arco di Traiano. Inoltre numerosi sono anche gli studenti che aderiscono al progetto erasmus che gemella con l’Università del Sannio e gli atenei europei più famosi.

 

La "città delle streghe"

Raffigurazione di due streghe intorno a un calderoneLa città di Benevento è anche conosciuta con l’appellativo di “città delle streghe”, una fama dovuta per la maggior parte al libro “De nuce maga beneventana” di Pietro Piperno, ma anche a numerosi riti pagani trasmessi dai Longobardi e praticati presso il fiume Sabato.

Alcuni di questi riti prevedevano che alcune donne urlanti saltassero attorno a un albero di noce sul quale erano strati collocati serventi o condottieri a cavallo che infilzavano una pelle di caprone posta su di un albero. Riti pagani che sembravano custodire richiami satanici agli occhi dei beneventani cattolici che li identificavano come rituali stregoneschi.

Altre teorie collocano tale fama ai rituali della tribù dei Samentes, che inizialmente adoravano i boschi dove, nelle ore notturne, praticavano riti e feste religiose dato che chi presiedeva tali riti erano sacerdotesse alle quali venivano attribuiti poteri divinatori e magici. In seguito fu accettata di gran lunga la religione dei beneventani, probabilmente per convenienza, tali posizioni politiche portarono alla conversione dei padroni nel 664 garantendo una duratura stabilità e sviluppo alla città e ai suoi abitanti ma anche all’abbattimento dell’albero sacro di San Barbato, dove quest’ultimo fede edificare un tempo in onore di Santa Maria in voto.

Negli anni successivi tali credenze non svanirono ma furono appoggiate da ulteriori elementi. La leggenda vede numerose streghe da ogni luogo riunirsi sotto un albero di noce, l’albero dei longobardi risorto senza alcuna spiegazione.

In questo luogo si svolsero orge e banchetti con la presenza del demonio, in seguito ai festeggiamenti si afferma che le streghe attuarono sortilegi contro la popolazione. Molte donne che furono condannate per stregoneria e ancor oggi tale credenza vive tra la popolazione.

 

Feste religiose

Numerose sono le feste religiose del Sannio Beneventano che conservano alcuni dei riti della tradizione locale di chiara origine pagana, in particolare sono di origine pastorale le feste dei paesi transcalorini che confinano con la Campania mentre di stampo greco-orgiastico sono quelle dei paesi ciscalorini che confinano con la Campania, ma da circa un secolo è stato vietato ogni tipo di sacrificio di agnelli o maiali. Tra le feste religiose della città ricordiamo:

  • Festa di Sant'Antonio abate 17 gennaio
  • Festa di San Giuseppe 19 marzo
  • Festa di San Bartolomeo (santo patrono della città) 24 agosto
  • Festa della Madonna delle Grazie 2 luglio
  • Festa dei Santi Cosma e Damiano 26 settembre

 

Eventi Spettacoli

  • Un concerto di musica classicaBenevento Classica: Festival Internazionale di Musica da Camera organizzato dall'Accademia Musicale del Sannio.
  • SanniOpera Festival: festival annuale di musica classica, lirica e sinfonica organizzato dall'Associazione EufoniArchE.
  • Quattro notti e... più di luna piena (a luglio): 6 giorni di concerti organizzati in contemporanea nelle piazze della città, rappresentazioni teatrali, eventi culturali.
  • Festival internazionale di musica classica e lirica (a luglio).
  • Colori Sonori (luglio - agosto): rassegna organizzata dalla compagnia stabile Solot in collaborazione con la provincia. Attraverso la musica si va alla riscoperta di etnie e culture.
  • Sannio Fest (giugno): rassegna dei gruppi musicali beneventani che si svolge annualmente in Piazza Roma.
  • Benevento Città Spettacolo (a settembre): festival di teatro, musica e cinema, accompagnato da mostre ed incontri culturali.
  • BENgio Festival (a dicembre): Festival Promozione Giovani Cantanti Artisti di Musica Leggera.

Alto pagina

Informazioni turistiche sulla meravigliosa città di Napoli

Le tue ferie nell'incantevole città di Salerno

La tua villeggiatura a Pozzuoli: magia in Campania

Informazioni turistiche sulla meravigliosa città di Torre del Greco

Visita alla città di Benevento: storia, turismo e folclore

Le tue vacanze ad Avellino: natura, arte e cultura.

La meravigliosa città di Caserta: secoli di storia e di meraviglie

Una storia piena di fascino: Pompei ed Ercolano

Le meraviglie della Campania: turismo a Ischia

Ricettività in Campania

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Campania - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.